Seleziona una pagina

JAMES GALLAG

Realizzare un album Rock senza una band e a costo zero? James Gallag lo fa con “In the middle”!

Chi dice che per comporre un album rock come si deve ci sia bisogno di una band o di grandi studi di registrazione non ha ancora ascoltato “In the middle” di James Gallag. Fa tutto da solo ed è un ottimo lavoro!
Da solo compone, suona e registra con l’utilizzo di mezzi tecnici minimi indispensabili, per l’esattezza un “Boss Micro BR-80″, un registratore multitraccia tascabile di 10x5cm.

Il risultato è un album di 10 tracce sorprendentemente valide, frutto dell’esperienza musicale di James (alter ego di Frank Chiariello), derivante dai suoi precedenti progetti (Anno Zero, Levana, Xex, The Power of the Red Rainbow).

L’Album/Sfida:
La prima sfida era riuscire a rendere le sonorità delle tracce vicine a quelle di altre produzioni del mercato discografico per riuscire ad accattivare l’interesse di una Label.
Ciò si è realizzato grazie al mastering di Giovanni Roma “Blob” e all’interesse dell’etichetta “A Different Records”, che ha colto la freschezza e la genialità della produzione già dall’ascolto dei primi provini.
La seconda sfida era riuscire a produrre l’intero lavoro a costo zero, infatti James oltre alla produzione delle tracce si è occupato anche delle grafiche e del video del singolo “I forgot to believe it”. Inoltre il disco è stato stampato su CD grazie ad una riuscitissima campagna crowdfunding che ha raccolto l’intera somma necessaria.

Insomma un fantastico album rock, prodotto con esplosivo entusiasmo da un unico artista, promosso e distribuito da A Different Records.
Buon ascolto!


Produzioni:

James Gallag
In the middle
Album – 10 Tr.
ADR007 – 10/04/2019
CD + Digital Release

Download on BandCamp download on Apple Store Download on Google Play download on Amazon
download on Napster Download on 7 Digital Listen on Tidal
listen on Spotify listen on Deezer on YouTube

“In the middle” Videoclips

Visita il nostro SHOP // Vinili / CD / Usato / Stock di Vinili Ignora